La nostra nuova funzione di produzione in Vanillaplan: Pianificazioni speciali per la pianificazione della produzione

Elena Höppner
da Elena Höppner Content Marketing 09.11.2023

Esecuzione dei progetti senza interruzioni e nei tempi previsti, adeguamento automatico della durata del progetto alla capacità dei dipendenti e pianificazione in un sistema a tre turni: la nostra nuova funzione software specifica per la produzione crea soluzioni per gli sviluppi futuri del settore edile.

Tempi di costruzione più brevi, condizioni di produzione più affidabili e, in ultima analisi, riduzione dei tempi e dei costi: la prefabbricazione sta diventando sempre più importante in molti settori dell'edilizia. Soprattutto l'edilizia in legno è probabilmente il settore più tradizionale e di punta: In questo caso, i vantaggi in termini di tempo e di costi si realizzano soprattutto grazie ai tempi di assemblaggio significativamente più brevi in cantiere, dove i componenti prodotti in precedenza devono solo essere montati. A ciò si aggiunge la produzione molto più efficiente dei pezzi in officina, senza interruzioni, con materiali adatti e indipendentemente dalle condizioni atmosferiche.

Oltre alle costruzioni in legno, la prefabbricazione si sta affermando come un'opzione promettente anche in altri settori: sotto il titolo di "tecnologia di costruzione modulare", la tecnologia edilizia sta integrando sempre più i processi di prefabbricazione con una spinta simile. Infine, anche gli studi di ingegneria e architettura lavorano secondo il sistema della prefabbricazione in senso lato: I progetti vengono realizzati in collaborazione con diversi collaboratori e in tempi prestabiliti.

La funzione di produzione Vanilaplan: un insieme di utili funzioni di progettazione

Che si tratti di parti in legno, di componenti per la tecnologia edilizia o di piani di costruzione, è necessario pianificare un processo di produzione precoce. Ciò pone requisiti particolari alla pianificazione. Le macchine devono essere sempre utilizzate in modo ottimale e si deve tenere conto della collaborazione dei diversi dipendenti nelle postazioni di lavoro e nei progetti.

Con la nostra nuova funzione di produzione, abbiamo quindi sviluppato una serie di importanti funzioni di pianificazione per un'efficace pianificazione della produzione nel nostro strumento di pianificazione dell'utilizzo e delle capacità Vanillaplan. Come base, vengono registrate le postazioni di lavoro rilevanti per la produzione, ovvero tavoli da lavoro e macchine o robot, per i quali vengono pianificati progetti di produzione e dipendenti. E con questi vantaggi:

Allocazione allineata: per ottenere un utilizzo ideale delle macchine necessarie per il processo di produzione, abbiamo sviluppato un'allocazione allineata. Ciò significa che il progetto viene pianificato per la postazione di lavoro corrispondente per tutta la sua durata, in modo che venga eseguito senza interruzioni e completato a un orario prestabilito.

Pianificazione dinamica: la pianificazione dinamica estende o riduce automaticamente la durata del progetto in base al numero e alla capacità delle persone coinvolte. Se vengono assegnati più dipendenti, la durata del progetto viene ridotta; se alcuni dipendenti lavorano solo a tempo parziale, viene prolungata. Ciò è particolarmente importante per i tavoli di lavoro in cui più dipendenti lavorano contemporaneamente a un progetto.

Funzionamento a turni: il sistema a tre turni consente di strutturare l'utilizzo di macchine e robot - e quindi anche dei dipendenti - in un massimo di tre turni. Questo serve ad aumentare l'utilizzo continuo delle macchine.

Come si presenta tutto questo in Vanillaplan? - Una rapida panoramica

In linea di massima, il processo di pianificazione si svolge in due fasi: In primo luogo, è sufficiente assegnare i dipendenti alle postazioni di lavoro, ossia tavoli da lavoro e macchine, nella vista team utilizzando il drag&drop. In una seconda fase, si pianificano i progetti alle postazioni di lavoro corrispondenti nella vista Risorse. Collegando le due viste, la pianificazione dei progetti nella vista risorse e la pianificazione dei dipendenti nella vista team sono armonizzate tra loro.

Inoltre, è disponibile una vista aggiuntiva, la "Lista delle postazioni di lavoro", che mostra tutti i banchi di lavoro e le macchine con i dettagli più importanti, come le date di inizio e fine o l'assegnazione dei turni. Se la data di fine di un progetto non è rispettata, viene evidenziata in rosso. In questo modo si ha sempre una visione d'insieme del completamento puntuale dei progetti e si può trascinare e rilasciare i progetti in avanti o programmare più dipendenti per completarli in tempo.

Due casi d'uso: Come e dove è possibile utilizzare al meglio la funzione di produzione

Costruzione di legname e tecnologia edilizia

La costruzione di legname e la tecnologia edilizia sono le classiche aree di applicazione della nostra funzione di produzione. Si inseriscono le macchine, i robot e i banchi di lavoro per la produzione nella vista risorse, si assegna il rispettivo progetto alla postazione di lavoro e questo viene pianificato senza interruzioni, in modo che il lavoro su di esso sia continuo e il completamento in tempo sia più facile. La pianificazione dinamica è particolarmente utile per i banchi di lavoro, in modo che il numero di dipendenti e la capacità per la durata del progetto siano presi in considerazione e la durata sia adattata di conseguenza. Per le macchine e i robot, invece, il funzionamento a turni è importante perché consente di utilizzarli in modo efficiente.

Studi di architettura e ingegneria

Per gli architetti e gli ingegneri, la nostra funzione di produzione viene utilizzata in un contesto leggermente diverso: invece della pre-produzione di materiali, l'attenzione si concentra sullo sviluppo dei piani di costruzione, che tuttavia non richiede una minore affidabilità di pianificazione in termini di data di fine lavori e collaborazione. Invece di postazioni di lavoro con macchine o tavoli da lavoro, si creano stazioni di pianificazione alle quali si assegnano i piani 2D o 3D corrispondenti. L'assegnazione allineata dei piani e la panoramica della data di fine di ogni piano nell'elenco delle postazioni di lavoro rendono molto più facile completare il lavoro in tempo. Questo si basa a sua volta sull'adattamento automatico del tempo di completamento di un piano in base al numero e alla capacità dei dipendenti.

Per saperne di più sui nostri piani di produzione, consultate la nostra pagina dei prodotti.